Devo inserire nella whitelist gli URL per Vyond se sono un amministratore di rete?

Per poter utilizzare Vyond i seguenti URL devono essere accessibili sia su http che su https:

*.vyond.com/ (dove * è il carattere jolly)
s3.amazonaws.com/gocloudfront/
s3.amazonaws.com/fs.goanimate.com/
d3v4eglovri8yt.cloudfront.net/
d11dk64yp40e2e.cloudfront.net/
d2bm7x1jqouzel.cloudfront.net/


assets.vyond.com
api.amplitude.com
preview.vyond.com
product.vyond.com
payment.vyond.com
subscription.vyond.com

I seguenti URL devono essere accessibili attraverso il protocollo Secured WebSocket sulla porta 443:
preview.vyond.com
NOTA: facendo clic sui collegamenti non si dimostrerà l'accesso o la mancanza degli stessi. Facendo clic sugli ultimi due collegamenti, ad esempio, verrà visualizzato un messaggio di errore. Questo è normale e non indica se l'accesso viene fornito o meno tramite il firewall o il server proxy.
REGISTRO MODIFICHE
19/04/21 - Aggiunto d2bm7x1jqouzel.cloudfront.net
09/03/21 - Aggiunto d11dk64yp40e2e.cloudfront.net
27/11/18 - Aggiunto product.vyond.com
5/5/18 - Cambiato dominio da goanimate.com a vyond.com e rimosso il supporto per il componente aggiuntivo di Microsoft Outlook.
24/5/16 - Aggiunto requisito per api.goanimate.com attraverso la porta WSS 443 per l'utilizzo con il componente aggiuntivo di Microsoft Outlook che consente di guardare video da un'e-mail in MS Outlook.
22/03/16 - Sostituito il requisito per la porta 1337 per preview.goanimate.com con una porta più standard 443
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 3
Altre domande? Invia una richiesta